TCX® - Focus on boots


CURA E CONSERVAZIONE

Cerca tra le faq

CURA E CONSERVAZIONE

I tuoi stivali TCX sono stati progettati per darti sicurezza, prestazioni, comfort e piacere di guida.

I materiali selezionati per la costruzione della tomaia, delle protezioni interne, dei sistemi di sicurezza nonché di suole e chiusure sono stati scelti per garantire un’ottima durata, solidità e non tossicità del prodotto.

Leggi con molta attenzione le istruzioni per la cura e la manutenzione in modo da preservare a lungo le caratteristiche dei tuoi stivali TCX.

 

CURA

•Dopo l’uso, rimuovi sempre le tracce di polvere, fango e grasso con una spazzola morbida o un panno inumidito con acqua. Per lo sporco più resistente usa una spugna bagnata con acqua e sapone neutro.

•Non utilizzare mai solventi, prodotti chimici aggressivi o spazzole troppo dure: potresti danneggiare irreparabilmente i pellami e le parti in plastica.

•Non lavare i tuoi stivali in lavatrice e non usare idropulitrici, temperature e pressioni molto alte potrebbero arrecare danni ad alcuni componenti dello stivale.

•Gli stivali devono essere fatti asciugare in un luogo asciutto e ben aerato, lontano da fonti di calore diretto come radiatori, stufe o luce diretta del sole.

•Applica regolarmente, alle tomaie in pelle, una crema neutra specifica per calzature in modo da mantenerle sempre morbide.

 

NOTA BENE: per le tomaie in pelle TCX utilizza pelle “pieno fiore”, questo materiale naturale può presentare piccole imperfezioni superficiali che sono naturalmente presenti nella pelle dell’animale. Queste imperfezioni non sono da considerarsi difetti ma universal­mente riconosciute come caratteristiche di pregio ed indice di naturalità e di alta qualità dei pellami.

 

CONSERVAZIONE

•Non conservare i tuoi stivali, nei periodi di inutilizzo, chiusi in sacchetti di plastica o contenitori ermetici.

•Mantieni gli stivali in luogo con buona aerazione ed asciutto in modo da conservare la forma originale e la morbidezza dei pellami.

•E’ consigliabile estrarre eventuali parti interne ( scarpette e plantari ) in caso di prolungato inutilizzo.

•In questo caso conserva gli stivali inserendo al loro interno della carta di giornale in modo da preservare la loro forma origi­nale, accertati che siano chiusi correttamente ( leve, zip, velcro, lacci) e riponili nella loro scatola originale.

•Se hai acquistato un paio di stivali dotati del sistema TCS® , ricorda di lubrificare con regolarità le parti scorrevoli in plastica utilizzando del silicone spray.

 

SMALTIMENTO

Generalmente gli stivali sono considerati assimilabili alla frazione secca dei rifiuti solidi urbani. Devono essere smaltiti negli appositi spazi e con le modalità previste dalle normative locali.